Blog

Home / Blog / Crm  / Implementare un CRM, Fase 2: L’Analisi

Implementare un CRM, Fase 2: L’Analisi

Nello scorso articolo ti ho parlato di come sviluppare una strategia adatta per l’implementazione del CRM nella tua azienda. Adesso è il momento di guardare all’interno di essa, di capire quali sono le persone che verranno coinvolte, dei ruoli e della gestione del cambiamento. In altre parole, è il momento di fare un’analisi approfondita della tua azienda.

Individuare gli stakeholder, i ruoli e gestire il cambiamento

Passare da un sistema ad un altro non è mai semplice, stando ad alcune ricerche di marketing gli utenti saranno più propensi a passare ad una nuova soluzione se ne vedono i vantaggi e la facilità di utilizzo.

Questi “stakeholder” sono tutti coloro che si ritroveranno ad utilizzare il CRM, qualsiasi ruolo essi ricoprano nell’azienda. Una volta individuati è necessario stabilire delle strutture di governance per assicurare che ruoli e responsabilità siano chiari fin dall’inizio. Fondamentale è la nomina di un project manager.

Una volta fatto questo, sarà necessaria una strategia per superare tutte le difficoltà generate dal cambiamento. Gestire l’Adoption non è semplice, ma qui puoi trovare alcuni suggerimenti per farlo al meglio.

Analisi del progetto, del successo e dei rischi

Una volta individuate le persone, bisognerà pensare al CRM vero e proprio. Sarà quindi necessario elaborare un piano di progetto, partendo dal punto in cui ci si trova adesso fino a quello che vuoi raggiungere. Verranno quindi assegnati i vari compiti e scadenze per fare in modo di portare a termine il progetto nei tempi prestabiliti.

In ultimo, quali sono i fattori che determineranno il successo del progetto? E quelli che possono portarlo al fallimento? I primi, chiamati Fattori Critici per il Successo, sono attributi o variabili che possono impattare sui risultati di business.

Ma quali possono essere questi fattori? I venditori danno risposte più disparate: una chiara strategia che definisca le offerte, i mercati ed i canali dell’azienda; una definizione condivisa di ciò che conta per il successo del CRM; la disponibilità e l’impiego di informazioni precise e pertinenti sul cliente ecc…

Ovviamente un progetto CRM può rischiare di fallire, ma a quali fattori devi fare attenzione? Artmatica ha scritto una guida sugli 8+1 errori più comuni che vengono fatti in un progetto CRM. Scarica qui il documento, per saperne di più.

Hai bisogno di un aiuto per individuare gli stakeholder? Per la gestione del progetto? O hai dei dubbi sui Fattori Critici per il Successo? Qualsiasi domanda tu abbia, contattaci qui e ti forniremo la soluzione adatta al tuo problema.

No Comments
Post a Comment